Chi sono i food influencers più importanti in Italia e nel mondo

Chi sono i food influencers più importanti in Italia e nel mondo

Il mondo dei food influencers è ampio e variegato, soprattutto se di guarda al di là dei confini nazionali. Ecco chi sono i più famosi e seguiti dai followers e quali sono le loro carte vincenti

Il food è il settore che prima e meglio di altri, insieme a moda e viaggi, ha saputo sfruttare in modo efficace i social network per raccontarsi. È nata così una nuova figura, che nei casi più fortunati coincide con una vera e propria professione: il food influencer. Ecco chi sono i food influencers più importanti in Italia e nel mondo.

Cosa fa un food influencer

Un tempo c’erano i food blogger. Oggi, il mondo di riferimento degli influencer è Instagram. Chi intraprende questa strada è mosso da una grande passione per cibo e ricette, unita all’abilità nell’utilizzo dei social media. Fondamentale è individuare un proprio stile unico e riconoscibile e imparare a fare delle belle foto, da accompagnare con hashtag mirati. Solo così si potrà realizzare un Instagram feed originale e coinvolgente. Bisogna individuare un settore specifico, un pubblico di riferimento e curare la propria community con grande costanza.

Top food influencers

Il mondo dei food influencers è ampio e variegato, ma sono pochi quelli che riescono ad affermarsi, staccando tutti gli altri per numero di follower. Vincono i profili creativi ma anche dal “sapore di casa”, che suggerisce familiarità e intimità. Funzionano le ricette che si possono replicare a casa e i video che spiegano il procedimento passo dopo passo. Il tutto tenuto insieme da un’estetica intrigante. I top food influencers sono spesso personaggi televisivi, che all’attività puramente digitale e di influencer marketing uniscono una presenza frequente sui media tradizionali. Si tratta di veri e propri profili professionali.

La migliore social influencer italiana: Benedetta Rossi

In testa alla classifica dei food (e non solo food) influencer italiani c’è Benedetta Rossi, con 3,3 milioni di follower. Benedetta punta tutto sulla semplicità, sulla sua spontaneità e sul format delle ricette di casa. I suoi follower la seguono su Instagram così come sul suo sito e sull’omonimo programma “Fatto in casa da Benedetta”. Il suo caso è interessante perché mostra come sia vasto l’universo degli influencers e come non ci sia una sola strada per arrivare al successo. Marchigiana dall’accento marcato, 47 anni, Benedetta Rossi è una donna “normale”. Prepara le ricette da casa sua, un agriturismo immerso nel verde. Ed è proprio la sua autenticità ad essersi rivelata una carta vincente.

I più importanti food influencers italiani

A debita distanza da Benedetta Rossi, si apre il vasto mondo dei food influencers italiani. Tra i volti più famosi c’è Chiara Maci, che ha anticipato i tempi aprendo nel 2005 il primo food blog italiano, Cavoletto di Bruxelles. Il sito esiste ancora, ma ormai l’attività di Chiara si svolge quasi esclusivamente su Instagram, dov’è seguita da 640mila follower. Alla cucina, l’influencer unisce consigli di moda e di design, per i quali è ugualmente apprezzata. Con la nascita di sua figlia Bianca, inoltre, ha raccontato il mondo del cibo dei bambini, conquistando un’altra importante fetta di follower.

In vetta alla classifica anche Sonia Peronaci, la fondatrice di Giallo Zafferano, vero e proprio punto di riferimento online per chiunque voglia realizzare una qualsivoglia ricetta. Non ha caso, sul suo profilo Instagram Sonia afferma: “Ho salvato la cena a milioni di persone”. Enrica Panariello, autrice del Blog Chiarapassion, ha superato i 520mila follower grazie alle sue “ ricette Sciuè Sciuè: Facili e Veloci”. I suoi piatti si distinguono anche per la cura estetica, perché in cucina, e soprattutto nella cucina “digitale”, anche l’occhio vuole la sua parte. Valentina Boccia, 344mila follower, ha fatto una scelta chiara: i dolci. Il suo profilo hovogliadidolce fa venire l’acquolina in bocca con decine di creazioni di alta pasticceria.

Merita una citazione agipsyinthekitchen, nome d’arte di Alessandro e Alice, una coppia che ha puntato tutto sulla propria intesa e sulla condivisione della propria intimità, di uno stile di vita semplice e legato alle tradizione, ma anche curioso e aperto alle novità. Quasi un ibrido tra food e travel. Il contesto non è indifferente neppure nel caso di Irene Berni, in arte valdirose, che unisce ricette rustiche a scorci da copertina del suo b&b nel cuore della Toscana. Entrambi i profili  superano i 100mila follower.

I top food influencers da milioni di follower

Nonostante l’Italia sia la patria del cibo, bisogna spostarsi all’estero per trovare molti food influencers dai numeri davvero sostanziosi. Tra i primi non si può non nominare Gordon Ramsay, che con quasi 10 milioni di follower su Instagram sale in vetta alla classifica. Noto a tutti, Ramsay è però prima di tutto un affermatissimo protagonista televisivo, oltre che un grande chef, e solo di conseguenza un influencer.

Con oltre 8 milioni di follower, Jamie Oliver può essere definito tra i più importanti food influencers del mondo. Conduttore di alcuni famosi programmi televisivi come “The Naked Chef” e “Jamie’s Kitchen”, è noto per il suo approccio minimalista, con un’attenzione dedicata agli ingredienti freschi, biologici e a chilometro zero. Rosanna Pansino, panettiera, attrice, cantante e autrice americana è diventata famosa con i suoi video dedicati alla pasticceria su YouTube e oggi ha 4,5 milioni di follower su Instagram. Segue nella classifica Ree Drummond – Pioneer Woman, con 3,5 milioni di follower; ma l’elenco dei food influencers “milionari”, per quanto riguarda il numero dei seguaci, sarebbe ancora molto lungo.

Cucina sana e proposte vegane

Un posto importante su Instagram è riservato allo stile di vita e alimentare sano e alle diete alternative. Healthy Fitness Meals è seguito da 3,5 milioni di persone: propone ricette salutari e con ingredienti di qualità, ma allo stesso tempo anche sfiziose e accessibili. SHONDA| Fitness & Food (2,2 milioni di follower) aiuta le persone a perdere peso condividendo la sua personale esperienza che unisce fitness a una dieta sana, mentre Michela Vais ha conquistato oltre 1 milione di follower dedicandosi esclusivamente al vegan food. Il suo profilo, elavegan, mostra il lato più attraente e invitante della cucina vegana, facendo venire voglia a tutti di provarla.

Brad Lau e Molly Yeh

Per conquistarsi un posto nell’universo degli influencer da migliaia di follower non è necessario passare da programmi famosi come Masterchef o essere uno chef stellato. Anche se, in verità, raramente i food influencers che vivono di questo lavoro si limitano a postare foto su Instagram. Brad Lau, meglio conosciuta con il suo pseudonimo di LadyIronChef, è una food influencer di Singapore e fondatrice di ladyironchef.com. Sul suo profilo, seguito da quasi 600mila follower, pubblica foto di piatti tradizionali di Singapore mescolati a stili culinari da tutto il mondo, in un caleidoscopio di colori e forme. Sulle stesse cifre Molly Yeh, che ha iniziato a gettare le basi per il suo successo con il blog My Name is Yeh. Star della serie Food Network “Girl Meets Farm”, è diventata famosa grazie alle sue collaborazioni con il New York Times, Vanity Fair, New York Magazine, Condé Nast Traveller. Ancora una dimostrazione del fatto che il successo passa dall’integrazione tra strumenti diversi.