Blog

  • Dove va il retail? Due chiacchiere con Giuseppe Stigliano

    In che direzione va il retail? Qual è suo stato di salute? È vero che i negozi fisici sono destinati a morire? Ho parlato di questo ed altro con Giuseppe Stigliano, autore insieme al padre del marketing moderno Philippe Kotler, di “Retail 4.0 – 10 regole per l’era digitale”, un testo che sfata molti luoghi comuni. Pensare a soddisfare i bisogni Inizio la chiacchierata con una domanda diretta: ma se le regole per digitalizzare e salvare il retail sono facili, perché semplicemente non vengono applicate? <<Perché siamo umani, è come il fumo. So che fa male ma non riesco a smettere>>. È la stessa cosa che penso anche io, solo raffigurata in modo netto e preciso. Inutile dire che Giuseppe…

  • Leggi Articolo
  • I 7 trend della Digital Transformation da seguire nel 2020

    MuleSoft ha condotto un’indagine per identificare e definire i principali filoni che guideranno la trasformazione digitale nell’anno che sta per arrivare. Dopo aver consultato 850 leader IT globali, 9000 consumatori e i dati di terze parti, la ricerca “Connectivity Benchmark” ne focalizza sette. Eccoli di seguito. La consumer experience è connessa e personalizzata Buona parte della Digital Transformation ruota intorno all’esperienza del consumatore. Che deve essere personalizzata e, soprattutto, connessa. Il motivo è semplice: il cliente omnichannel spende circa il 10% in più del cliente monocanale. Ecco perché diviene importante consentirgli di collegarsi, ovunque si trovi e ogni volta che lo desidera, a portali di servizio mobili, chat, messaggistica, vetrine virtuali. Da notare che il 64% degli interpellati, ritiene che…

  • Leggi Articolo
  • Digital Transformation: è tempo di e-leader anche nella moda

    Dal 2005 al 2015 presidente di eBay Marketplaces, dal 2008 al 2015 presidente di PayPal Holdings e dal 2017 presidente di ServiceNow, una società americana specializzata in cloud computing, quotata alla borsa di New York e componente del Russel 1000 Index. E dal prossimo gennaio presidente e amministratore delegato di Nike. John Donahoe non è un tecnico, è un supertecnico che si metterà alla guida di un gruppo di moda. Ma cosa c’entra la tecnologia con il fashion? Oggi come oggi, tutto. E Donahoe, più che di scarpe a abbigliamento sportivo, di quella capisce. Capisce l’importanza dei dati e del targeting dei clienti, capisce come funziona l’e-commerce e come svilupparlo. Soprattutto capisce che il retail e gli store fisici hanno…

  • Leggi Articolo
  • Edward Snowden: il whistleblowing è un diritto dei cittadini

    Edward Joseph Snowden ha scritto un libro. L’ex tecnico della Cia torna a far parlare di sé dalle pagine di Permanent record, nella versione italiana “Errore di sistema”. La sua storia è più o meno nota a tutti. Per quanti ancora non la conoscessero la riassumo in poche righe: informatico, classe ’83, Snowden ha lavorato alcuni anni per la Cia e per una società a sua volta collaboratrice della NSA, l’Agenzia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti. Un lavoro delicato il suo, che l’ha portato ad entrare in contatto con alcuni dei programmi segreti per il controllo della masse, che il Governo USA, insieme a quello britannico, stavano conducendo. In una parola: privacy. Non quella da proteggere come diritto…

  • Leggi Articolo
  • Subito un cloud pubblico made in Italy per supportare le PMI

    Negli anni ’50 il boom economico spinse fortemente l’industria automobilistica italiana. Merci e persone iniziarono a spostarsi con mezzi privati, cambiando il concetto di mobilità stessa. Fu così che nacque la necessità di nuove infrastrutture viarie, le autostrade, in grado di mettere in collegamento tra loro le città e le imprese, le aziende e le industrie con i lavoratori che vi prestavano la loro opera.  Le tasse dei cittadini furono convertite (almeno in parte), per sovvenzionare le reti della nuova percorribilità e supportare lo slancio economico del Paese.Le autostrade divennero i nuovi grandi hub della viabilità e dell’economia. Oggi, però, l’economia non corre più in superstrada, viaggia nel digitale. I grandi servizi digitali, come AWS (Amazon Web Services) per esempio,…

  • Leggi Articolo
  • Digital Transformation e banche: il caso hi-tech di NatWest

    Entro il 2030 fino all’80% delle banche tradizionali cesserà la propria attività. A sostenerlo sono gli analisti di Gartner, i quali rimarcano un fatto ormai pressoché evidente a tutti:  mantenendosi aggrappati agli stessi modelli operativi del secolo scorso, gli istituti finanziari corrono un rischio crescente di fallimento (Digitalization Will Make Most Heritage Financial Firms Irrelevant by 2030). Il “killer” è la Digital Transformation che, se da un lato supporta chi innova, dall’altro spinge in un burrone i recalcitranti. Le filiali fisiche chiudono. È un fatto. Può piacere o meno ma così è. E non basterà storcere il naso per arrestare un processo inarrestabile. Per sopravvivere, per avanzare, occorre adeguarsi e semmai anticipare. Oggi la concorrenza non è più tra le…

  • Leggi Articolo