Come caricare il curriculum su Linkedin

Come caricare il curriculum su Linkedin

Il social media dedicato ai professionisti è una vera e propria fonte di opportunità di lavoro. Per riuscire a coglierle, bisogna creare un profilo efficace. Ecco come farlo e come caricare il curriculum su Linkedin

Linkedin è uno strumento molto efficace per trovare lavoro. Sul social media dei professionisti, infatti, è possibile restare aggiornati sulle principali tendenze del mondo del lavoro e scoprire nuove opportunità. Tuttavia, per sfruttarne al massimo le potenzialità, bisogna saperlo gestire correttamente. Ecco dunque le indicazioni per caricare il curriculum su Linkedin, creare il proprio profilo Linkedin e utilizzarlo al meglio.

Cv su Linkedin: come creare il proprio profilo

Per creare un profilo professionale su Linkedin basta iscriversi e, seguendo la procedura guidata, aggiungere tutti i dettagli richiesti. In questo modo, si può realizzare un curriculum vitae direttamente sulla piattaforma. I campi richiesti sono, oltre ai dati personali e alla foto (molto importante), un breve riassunto in cui mettere in luce i tratti salienti di sé, le esperienze lavorative e formative, le competenze, gli interessi, gli hobby, le attività di volontariato. Una volta terminata la procedura, potrete anche scaricare il curriculum in PDF.

Ricordate di compilare ogni singolo campo, perché i profili completi hanno una probabilità maggiore di essere visti. Inoltre, dedicate particolare attenzione al sommario di presentazione: utilizzate le parole chiave con le quali volete farvi trovare, siate chiari e cercate di incuriosire. Molti recruiter, infatti, si fermano alle prime righe per decidere se un profilo è di loro interesse, oppure no. Infine, ricordate che Linkedin è un social network, non solo un luogo dove lasciare il proprio curriculum: interagite con gli altri utenti, pubblicate aggiornamenti, commentate i post inerenti al vostro settore.

Come caricare il curriculum su Linkedin

Oltre a creare il proprio profilo su Linkedin, è anche possibile caricare direttamente il proprio curriculum. In vari modi. Il curriculum si può caricare quando ci si candida per un’offerta di lavoro, semplicemente cliccando su “carica CV”. Se si possiede già un profilo Linkedin questo passaggio è facoltativo. Il documento deve essere in word o in PDF e non superare i 2 MB. In alternativa, è possibile anche caricare il cv dalla pagina “Impostazioni delle candidature” cliccando “Carica nella sezione Curriculum”.

LinkedIn archivierà gli ultimi quattro, che potranno essere utilizzati per opportunità lavorative future. Come ultima opzione, si può anche caricare direttamente il proprio CV sul profilo, ma solo se questo non è già stato compilato. Dopo aver cliccato su “visualizzazione profilo” si clicca su “importa CV” e si procede selezionando il file dal proprio PC. Se non vedete questa opzione, significa che il vostro profilo Linkedin è già completo, dunque non avrebbe senso inserire una sorta di duplicato.