Blog

  • People are media: il viaggio nel digitale in inglese e ebook

    Chi parla di digitale non può prescindere dal presentarsi anche in digitale. Ed ecco perché, come è ovvio che sia, dopo il successo della versione cartacea, People are media è ora disponibile sia in versione elettronica per Kindle che nell’edizione in inglese. Di cosa tratta People are media? Del futuro. Più precisamente della forma che il futuro avrà. Non sarà una sola, ce ne saranno molteplici e tutte collegate da un comune denominatore, il digitale. Il digitale, infatti, è ormai parte integrante delle nostre vite. E noi stessi ne siamo una componente fondamentale. Potremmo dire che noi siamo il digitale: lo sviluppiamo, lo trasformiamo, lo usiamo. Il “come” è un viaggio alla scoperta dell’oggi e del domani, dove è sufficiente…

  • Leggi Articolo
  • Per i retailer nuove opportunità di business da app, VR, AR

    Non tutti l’hanno capito per tempo e qualcuno ancora stenta a comprenderlo nella sua portata ma il connubio app + targeting apre un reale ventaglio di possibilità ai rivenditori per incrementare il proprio mcommerce o commercio mobile. Il settore è in rapida crescita ed è ormai maturo per offrire esperienze di acquisto omnichannel di qualità. Soprattutto se si considerano altri due alleati tecnologici: la realtà virtuale e quella aumentata. Secondo il nuovo rapporto “Mobile Retail Apps 2018: Strategies to Acquire, Engage and Retain Users” redatto da eMarketer, negli Stati Uniti l’86% degli utenti una volta che ha lo smartphone in mano trascorre la maggior parte del tempo all’interno delle applicazioni, favorendo quei rivenditori che si sono dotati di un’app adeguata….

  • Leggi Articolo
  • Google, il gigante dell’adv ora ha i piedi di argilla

    Si moltiplicano i warning per Big G: attenzione colosso della ricerca, il tuo impero rischia di crollare come è già accaduto ad altri tuoi pari, un tempo considerati inscalfibili. E se ciò accadesse, per alcuni si tratterebbe dello schianto più spettacolare a cui si sia mai assistito nel mondo hi-tech. Non si tratta di opinioni ma di mettere insieme fatti e numeri e tirare le somme (Google isn’t safe from Yahoo’s fate). A minare pericolosamente le basi su cui poggia l’impero Google è l’erosione costante e a tratti massiccia delle sue entrate pubblicitarie, ossia il suo vero business. Sin dai primi anni 2000 l’adv è stato l’asse portante della creatura di Page e Brin ma negli ultimi anni le cose…

  • Leggi Articolo
  • Facebook e Google, il duopolio che preoccupa gli advertiser

    Se i monopoli spesso creano ansia e preoccupazione nei marketer, i duopoli non sono da meno. Prendiamo per esempio la coppia Facebook-Google: è innegabile che, nonostante l’ascesa di nuovi attori, uno su tutti Amazon, la coppia al momento regni ancora incontrastata nel settore pubblicitario (e non solo, ma quello è tema per ulteriori post). E una buona fetta di inserzionisti la teme. In proposito, il magazine eMarketer riporta alcuni dati tratti da “The State of Digital Advertising 2018”, pubblicato qualche tempo fa da Marin Software. Si tratta di un sondaggio dell’aprile scorso, condotto su un campione di oltre 500 professionisti dell’ advertising B2C. Ne è emerso che per il 70% per cento degli interpellati, la spesa per l’adv digitale è…

  • Leggi Articolo
  • Adv mobile: il 2018 è l’anno del sorpasso sulla TV

    La spesa per la pubblicità mobile cresce velocemente e per l’anno in corso è previsto il sorpasso su quella destinata alla televisione. E non solo negli Stati Uniti. Stando a quanto riportato da eMerketer, negli States l’advertising via display per il 2018 rappresenterà il 69,9% di tutta la pubblicità digitale e il 33,9% della spesa pubblicitaria totale. Quota destinata a salire al 47,9% entro il 2022. Di contro, la tv registrerà un 31,6%, desktop e laptop il 14,6%, la stampa il 9,1% e la radio il 6,5%. Insomma nel breve e medio termine gli smartphone e i tablet si confermeranno come i veicoli principali della pubblicità. Tanto che le previsioni indicano che quest’anno l’adv mobile crescerà tre volte più velocemente…

  • Leggi Articolo